Terra Amara, Anticipazioni Puntate dal 12 al 16 Febbraio 2024: Zuleyha Vicina Ad Hakan!

Terra Amara, anticipazioni puntate dal 12 al 16 febbraio 2024: Zuleyha incontra Hakan e rimane affascinata da lui. L’uomo però le si presenta sotto falso nome e continua a portare avanti il suo piano!

Terra Amara prosegue e, nella settimana dal 12 al 16 febbraio 2024, i telespettatori assisteranno al primo incontro tra Zuleyha e Hakan. Questa storia sarà destinata a cambiare profondamente gli equilibri di Terra Amara. Ma prima di vedere che cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Terra Amara: dove eravamo rimasti?

Dopo aver corrotto Cumali, Umit riesce ad entrare nella villa e a sequestrare il piccolo Adnan. La dottoressa è sicura che Zuleyha, infatti, sappia perfettamente dove si trova Demir e non lo voglia dire per permettergli di sfuggire alla giustizia. Zuleyha incontra Umit e le punta contro una pistola per convincerla a darle il bambino. Tra le due donne avviene una colluttazione e, alla fine, parte un colpo dalla pistola che ferisce mortalmente Umit. Zuleyha è disperata e va da Fekeli e Fikret per chiedere aiuto per occultare il corpo. Quando torna sul luogo, però, sorprendentemente si accorge che non c’è più niente. Qualcuno ha portato via Umit, anche se Zuleyha inizia a credere che la nemica sia scappata. Come si scopre dai flashback, è stato Hakan a portarla via e ad inscenare un incidente, dato che ha seguito Zuleyha anche questa volta, facendo ritrovare l’auto in una scarpata. In questo modo potrà ricattarla in futuro.

Terra Amara, anticipazioni puntate dal 12 al 16 febbraio 2024: Zuleyha conosce Hakan!

  • Lunedì 12 febbraio 2024: A casa di Ali Rahmet, Betul rimane coinvolta in un attentato organizzato da Hakan, che fa esplodere tutte le bombole di gas contemporaneamente. Hakan aveva intenzione di vendicarsi in questo modo del fratello Erkan investito da Fekeli, ma immaginava che in casa non ci fosse nessuno. Betul riesce a mettere in salvo se stessa e il bambino andando fuori dalla casa ed evitando l’incendio. Fikret arriva e riesce a mettere in salvo Betul, poi sporge denuncia ed accusa immediatamente Hakan, dicendo che quest’uomo ce l’aveva con il suo fratellastro ed ha motivo di avercela anche con Fekeli visto che lui ha investito Erkan in un incidente stradale. Hakan, intanto, si presenta per la prima volta a Zuleyha con il nome di Mehmet Kara. I due si incontrano per la prima volta, mentre Hakan dà anche agli altri questo falso nome, per evitare di essere associato alla scomparsa di Demir e a tutte le altre voci che stanno correndo a Cukurova. Zuleyha rimane sorpresa quando Mehmet gli svela di essere il vero acquirente delle quote dell’azienda, che lei aveva venduto programmando il viaggio a Cipro.
  • Martedì 13 febbraio 2024: Un bandito sta per scippare Zuleyha, ed è Mehmet ad intervenire evitando il peggio. Questo atto di gentilezza colpisce Zuleyha, che prova ad approfondire la conoscenza con l’uomo con cui dovrà lavorare fianco a fianco. Al contrario Betul è disturbata dalla sua presenza e teme che possa crearle problemi. Hakan incontra anche la nonnina Azize che, però, è sul punto di riconoscerlo. L’anziana signora dice di averlo già visto ma poi il suo racconto è così confuso che Zuleyha capisce che Azize si sta soltanto confondendo. Dal canto suo, però, Abdulkadir, complice di Hakan, si convince che Azize sia pericolosa e senza consultare Hakan, prende in considerazione l’idea di far assassinare l’anziana signora con una iniezione letale. Intanto Betul inizia ad avvicinarsi a Fikret dopo il salvataggio a seguito dell’attentato. La ragazza poi svela alla madre Sermin che la sua intenzione è quella di farsi sposare da Fikret, ormai rimasto solo dopo la morte di Mujgan, così da entrare in possesso di tutti i beni dei Fekeli, dato che Ali Rahmet non ha più altri eredi, se non lui. Hakan consegna a Zuleyha una delega perché possa occuparsi completamente dell’azienda nel momento in cui lui dovesse mancare per dei viaggi.
  • Mercoledì 14 febbraio 2024: Zuleyha rimane positivamente colpita da questo gesto, mentre Fikret è molto insospettito e ha la sensazione che Mehmet li stia ingannando. Nel frattempo Sermin ha una durissima discussione con Lutfiye e la accusa di essersi inserita troppo nella famiglia Yaman, e di stare manipolando Zuleyha dal momento in cui Demir è sparito. Betul va su tutte le furie per questa discussione e dice alla madre di non commettere più passi falsi, in quanto lei ha bisogno anche del supporto di Lutfiye per realizzare il piano di sposarsi con Fikret. Zuleyha intanto riceve un pacco proveniente dalla Siria che contiene l’anello di Demir ed una lettera scritta con la sua grafia. A scriverla è Demir, o almeno sembra essere la sua grafia, e l’uomo informa la moglie che deve stare tranquilla perché lui molto presto troverà il modo di tornare. Per Zuleyha la lettera è motivo di grandissima felicità e di sollievo, ma lo stesso non si può dire per Fikret, che non è convinto che sia stato davvero Demir a scriverla. Quindi decide di andare a Mogadiscio per incontrare un boss della zona con molti contatti in Siria.
  • Giovedì 15 febbraio 2024: Abdulkadir incontra Azize, che gli parla di Abdi Pasha e così il complice di Hakan capisce che la signora è molto confusa, e non può essere pericolosa quando dice di aver già visto Mehmet. Betul nel frattempo fa la conoscenza di Abdulkadir e scopre di avere molte cose in comune con lui. I due si avvicinano e Betul capisce che condividono l’uomo per Demir. La ragazza confessa di avere la speranza che Demir abbia perso la vita dopo il rapimento. Fikret raggiunge il boss che conosceva a Mogadiscio che prova a smuovere i suoi contatti in Siria per cercare di capire se, a destinazione, sia arrivato un uomo che possa in qualche modo somigliare a Demir. Purtroppo però la ricerca non dà buon esito e l’uomo riferisce a Fikret che probabilmente Demir non è mai passato di lì, perché non c’è nessuna notizia in merito. Fikret si convince che quella lettera sia stata falsa ed anche i dubbi di Zuleyha aumentano. Hakan ha un dialogo con Abdulkadir e confessa al suo complice di essere sicuro che Ali Rahmet non abbia investito per sbaglio Erkan, come ha detto a tutti, ma l’abbia fatto di proposito per qualche motivo.
  • Venerdì 16 febbraio 2024: Abdulkadir chiede ad Hakan se può assassinare Fekeli, così da vendicare la morte del fratello del suo padrone. Inaspettatamente Hakan acconsente e dice che possono procedere. Abdulkadir allora manomette i freni dell’auto di Ali Rahmet, nella speranza che lui possa andare fuori strada, perdere la vita e che così sia più semplice far passare questa morte come un semplice incidente. Il giorno previsto per la tragedia, però, Hakan partecipa ad una cena con Zuleyha, Betul e lo stesso Ali Rahmet. L’uomo si accorge che Fekeli ha dei forti sensi di colpa per la morte di Erkan e che non l’ha fatto di proposito, ma è stato un incidente. Hakan cambia quindi il progetto e finge di tamponare Fekeli con la sua macchina, offrendosi poi di accompagnarlo a casa per evitare che finisca fuori strada. Il piano saltato all’ultimo momento infastidisce molto Abdulkadir, che sembra allontanarsi da Hakan.

Voi che cosa ne pensate? Secondo voi che cosa succederà ora che Zuleyha ha conosciuto Hakan anche se con falso nome? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Anticipazioni Il Paradiso Delle Signore 9: Il Bacio Tra Marta E Matteo!

Anticipazioni Il Paradiso delle Signore 9: Marta e Marcello potrebbero intraprendere una relazione, ma certamente si scambieranno un bacio come trapelato grazie ad un video. Ecco cosa sta per succedere!