DayDreamer, Anticipazioni Puntata 29 Novembre 2020: Sanem Prova a Sedurre Can!

Anticipazioni DayDreamer, trama puntata del 29 novembre 2020: Sanem, stufa di essere trattata come una semplice dipendente, su consiglio di CeyCey prova a sedurre Can e a riconquistarlo…

Dopo un periodo di apparente serenità, la coppia formata da Can e Sanem sta affrontando nuovamente istanti difficili. Anche nella prossima puntata Can resterà irremovibile sulla sua posizione, mentre Sanem non avrà nessuna intenzione di arrendersi. Prima di vedere che cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

DayDreamer: dove eravamo rimasti

McKinnon è soddisfatto della nuova campagna organizzata da Sanem. Lei è felicissima di vedere Can così appagato e si convince che sia arrivato il momento di confessare la verità. La ragazza fissa un appuntamento con Can per svelare tutto, ma la anticipa Mine che dopo essersi licenziata dall’azienda di Fabri, vuole raccontare tutto a Can. La donna gli svela che ha denunciato Fabri sfruttando i documenti di cui era entrato in possesso. Mine gli dice anche la verità sul conto del profumo di Sanem e Can capisce il motivo per cui lei ha rifiutato la proposta. Fabri ed Aylin vengono arrestati dopo la denuncia di Mine, e Can assiste soddisfatto alla scena. Sanem si reca al capanno per parlare con Can ma lo trova con Polen. La delusione è molta e lui si infuria con lei, accusandola di avergli sempre detto menzogne sin da quando si sono conosciuti e di continuare a farlo.

Anticipazioni DayDreamer, trama puntata del 29 novembre 2020: CeyCey consiglia a Sanem di sedurre Can!

Can è disperato dopo quello che ha saputo sul conto di Sanem. Prende la decisione di accettare la proposta di lavoro di Polen e di lasciare la Turchia. Ormai non si sente più legato ad Istanbul in alcun modo ed ha soltanto avuto una serie di delusioni lavorando nell’azienda di famiglia. Ovviamente il fotografo non può immaginare che in quel momento sua madre e Polen stanno complottando alle sue spalle. Le due donne vogliono fare in modo che Can si rechi a Londra e torni ad avere una relazione con Polen, dimenticando Sanem. Il giorno successivo Can e Sanem tornano in azienda e lui riprende a trattarla come se fosse una semplice dipendente. Non le parla più a meno che non debba farle domande lavorative. CeyCey allora incoraggia Sanem a non arrendersi e la invita a sfoggiare le sue arti seduttive, che sicuramente non possono lasciare indifferente Can. Sanem allora entra nell’ufficio del fotografo dicendo che ha bisogno di prendere un documento e gli si avvicina moltissimo. Can non può fare finta di niente e resta ammaliato dal profumo della ragazza, dal suo aspetto e dalla sua bellezza. In quel frangente però entra Polen.

Anticipazioni DayDreamer, trama puntata 29 novembre 2020: Can lascia Istanbul per qualche giorno!

Polen vuole parlare con Can per sapere se ha preso una decisione definitiva sul suo lavoro. Il fotografo cambia idea rispetto all’inizio. Vuole infatti lasciare Istanbul soltanto per qualche giorno, e non per sempre, per schiarirsi le idee e capire se gli mancherà qualcosa. Così si reca in un hotel ad Agya e prima di andarci, avvisa Emre per dire che non sarà presente per qualche giorno. Emre ricorda che Leyla l’aveva pregato di aiutare Can e Sanem a tornare insieme. Così avverte la ragazza e le dice che questo viaggio potrebbe andare a loro favore se facessero prenotare una stanza anche a Sanem, senza che Can sappia nulla. I due potranno trovare un punto d’incontro e riconciliarsi in solitudine. Leyla riferisce alla sorella i dettagli del piano ma Sanem si rifiuta. Non intende continuare a seguire Can in questo modo, in tutto quello che fa. Se vuole lasciare tutto è libero di farlo. Che ne pensate? Sanem riuscirà a farsi perdonare un’altra volta da Can? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Anticipazioni Il Segreto

Anticipazioni Il Segreto Puntate 25-31 Gennaio 2021: Le Oscure Intenzioni di Jean Pierre!

Anticipazioni Il Segreto Trama Puntate da lunedì 25 a domenica 31 Gennaio 2021: Francisca salva Raimundo. Maqueda corre un grave rischio...