Home / Soap Opera / Anticipazioni Il Segreto Trama Puntate 6-11 Aprile 2020: Maria Spara a Fernando!

Anticipazioni Il Segreto Trama Puntate 6-11 Aprile 2020: Maria Spara a Fernando!

Anticipazioni Il Segreto Trama Puntate da lunedì 6 a sabato 11 Aprile 2020: Maria spara tre colpi di pistola a Fernando Mesia! Matias e Marcela si lasciano!

Anticipazioni Il Segreto: Maria si libera di Fernando, mentre Francisca accetta finalmente la sua relazione con Gonzalo. Tra Marcela e Matias è crisi, mentre a Puente Viejo arrivano due nuove potenti famiglie, i Solozabal e i de Los Visos…

Anche questa settimana, la soap spagnola è pronta a regalarci appuntamenti all’insegna delle grandi emozioni! Le nuove anticipazioni Il Segreto, quelle sulla trama delle puntate in onda da lunedì 6 aprile a sabato 11 aprile 2020 riportano novità davvero clamorose! Sappiamo che molti abitanti di Puente Viejo riusciranno a sfuggire dalle grinfie di Fernando Mesia lasciando Puente Viejo in tempo. La cittadina non verrà inondata ma… verrà data in pasto alle fiamme dal dark man. Maria affronterà il suo ex e, dopo aver ascoltato le sue deliranti confessioni, lo fredderà con ben tre colpi di pistola. Prudencio e Lola si uniranno a Saul e Julieta, mentre Marcela litigherà con Matias quando scoprirà che il giovane non intende lasciare il paese. Nel frattempo, Marina scoprirà che Esther e Monica sono in pericolo e partirà con Berengario per salvarle. Quattro anni dopo i suddetti avvenimenti, Puente Vejo sarà un paese completamente ricostruito. Si scoprirà che Gracia è morta, Mauricio è il nuovo sindaco, mentre la Casona è abitata da una nuova famiglia, i Solozabal. A La Habana, invece, vi è la nuova dark lady della serie, la Marchesa Isabel de Los Visos, mentre Marcela ha una relazione con Tomas, figlio della nobildonna. Di Francisca non si hanno più notizie da tempo così come pure di Raimundo, mentre Tiburcio e Dolores hanno evidenti difficoltà economiche… Il Segreto ci attende, salvo diverse indicazioni, su Canale 5 dalle 16:35 alle 17:10 dal lunedì al venerdì. E ancora il sabato -e non più la domenica- sempre sulla rete ammiraglia Mediaset, dalle 15:35 alle 16:30. Buon proseguimento!

Anticipazioni Il Segreto da lunedì 6 aprile a sabato 11 aprile 2020, trama puntate: Fernando confessa, in preda al delirio, tutti i suoi crimini ed omicidi ed è sul punto di assassinare Maria. La giovane, però, coraggiosamente, gli punta una pistola contro e lo uccide! La narrazione, poi, si sposta nel settembre del 1930. Nuove famiglie si stabiliscono a Puente Viejo. E una nuova dark lady, la Marchesa Isabel de Los Visos, abita la Casona…

Maria riuscirà ad annientare finalmente Fernando Mesia. L’uomo sarà sul punto di porre fine alla vita della giovane che, eroicamente, si libererà dalla sua morsa sparandogli ben tre colpi di pistola al petto. L’ambientazione delle storyline della amata soap spagnola, poi, si sposterà nel 1930. Puente Viejo cambia volto. La Casona è abitata dalla ricca famiglia Solozabal, mentre la dark lady Isabel si è stabilita a La Habana. Adolfo, suo figlio, incontrerà le figlie di Ignacio Solozabal in una situazione di grande tensione; Tomas, suo fratello, invece, sarà il nuovo amore di Marcela! Leggiamo le nuovissime anticipazioni Il Segreto!

  • Lunedì 6 aprile 2020: Irene è molto agitata e nervosa e cerca di far capire a Carmelo che non c’è tempo da perdere, perché l’evacuazione dovrà avvenire entro 24 ore. Molti abitanti sono già andati via, hanno lasciato per tempo la città. Altri, invece, devono farlo nel più breve tempo possibile. Matías resta inorridito dai loro discorsi e dice che vuole restare per combattere. Per i Santacruz è ormai una battaglia persa. Il giovane, in preda ad una crisi di nervi, viene confortato dai suoi genitori e da Raimundo e Maria, che fanno di tutto per farlo ragionare. Marcela è veramente disperata e piange a dirotto. Nel frattempo, Alfonso ed Emilia scoprono di non aver ricevuto la grazia e che devono continuare a nascondersi. Se verranno acciuffati dalla polizia, saranno condannati al carcere a vita o alla pena di morte. Intanto Fernando è fuori di sé dopo aver scoperto che il sottosegretario sta aiutando i cittadini di Puente Viejo a fermare l’inondazione. Come? Attraverso la stesura di alcuni preziosi documenti inviati alle autorità competenti. Marina è certa che Monica ed Esther siano in grave pericolo. E non ha dubbi: a tenerle in ostaggio è Samuel. Berengario le chiede di procedere con i piedi di piombo. Acciufferanno quell’uomo. E’ una promessa. Marcela si sfoga con Lola. Matias vuole restare a Puente Viejo. E’ arroccato sulle sue decisioni. Prudencio, intanto, è pronto a liberarsi del suo aguzzino con un piano che… sembra vincente, nonostante le mille titubanze! Maria rincuora Emilia quando le dice di essersi riconciliata con Gonzalo.
  • Martedì 7 aprile 2020: Irene e Severo sono molto fiduciosi e credono di aver vinto la loro battaglia contro la totale inondazione del paese. Non sanno, però, che c’è un pericolo in agguato. Armero insiste con Prudencio. Vuole conoscere tutti i dettagli del fruttuoso investimento che intende proporgli. Lui spiega che, attraverso il suo ambizioso progetto, potrà guadagnare molti soldi. Armero, seppur scettico, cede e cade nella sua trappola, arrivando a fornirgli ben diecimila pesetas per avviarlo… Prudencio, il giorno seguente, lo incontra di nuovo e gli mostra finalmente le garanzie per indurlo a fidarsi di lui. Ed esse sono una fattoria, una macchina ed una casa. Avido di denaro, l’usurario cede… Prudencio e Lola scappano, non prima di aver salutato Marcela, Matías e Consuelo. Berengario e Marina, intanto, si avviano alla stazione per prendere il treno. Armero ritorna in cantina e scopre di essere stato ingannato… Berengario svela alla sua amata di sapere dove si trovano Esther e Monica. Sono a casa di Samuel! Il prete, poi, saluta commosso Don Anselmo, ringraziandolo per tutta la stima che ha sempre nutrito per lui. María confida a Francisca e Raimundo i suoi piani per il futuro. La Montenegro, quando scopre che intende trasferirsi a Cuba, si dispera. E’ l’Ulloa a convincerla a darle la sua benedizione. Fernando inizia a dare fuoco alla città. Marcela ha una intuizione: Maria potrebbe mettersi in una situazione di pericolo in quanto, tempo fa, le ha confidato che solo lei può fermare l’ira del Mesia!
  • Mercoledì 8 aprile 2020: l’inondazione è stata bloccata ma i cittadini di Puente Viejo non possono fare salti di gioia a causa di un pericolo, forse, ancora più grave… un devastante incendio appiccato da Fernando Mesia! L’uomo, in preda alla pazzia, devasta Puente Viejo! Il paese è in fiamme e molte abitazioni sono ormai distrutte. Tutti sono spaventati, terrorizzati. E cercano di capirci qualcosa… Chi è il colpevole? Don Anselmo ricorda di aver visto un uomo incappucciato aggirarsi per i vicoli della città con una torcia in mano… e non ha dubbi. Il responsabile è Fernando Mesia. Matías organizza una squadra per spegnere le fiamme e salvare vite innocenti. Tiburcio e Gracia arrivano con secchi pieni d’acqua che distribuiscono tra le gente per strada… Decidono poi di formare una catena umana. Don Anselmo scopre che la villa di donna Francisca sta bruciando. Raimundo, Emilia e Alfonso, per poco, non svengono… Fernando si trova proprio alla Casona ed è in preda al delirio… Francisca e Maria prelevano Esperanza e Beltran e li mettono al sicuro. Poi, tutti insieme scappano attraverso un passaggio segreto. Maria, ad un tratto, nel bel mezzo della corsa, si ferma ed affronta Fernando che è dietro di lei. L’uomo le giura di amarla, di aver sempre fatto il possibile per renderla felice… Maria prova a spiegargli che ciò che sente non è Amore bensì Ossessione. Poi, piangendo, il Mesia confessa tutti i suoi omicidi ed ammette di aver elargito una ingente somma di denaro al dottor Carrillo per farle credere di essere rimasta paralizzata a vita. Inoltre le parla della infermiera Vilches, ingaggiata per distruggerla ancora di più, nonché dei suoi stretti rapporti con il Garcìa-Morales.
  • Giovedì 9 aprile 2020: Maria fa credere a Fernando di volerlo aiutare. L’uomo, stupito ed incredulo, gli si avvicina. La ragazza, coraggiosamente, si rende protagonista di un atto eroico. Si pone a muso duro contro di lui. Furibondo, il Mesia le si scaglia contro per ucciderla. Poi si blocca, perché vuole baciarla un’ultima volta, per soffiarle l’ultimo alito di vita. Maria, che ha inaspettatamente una pistola con sé, gliela punta contro e, d’impeto, lo uccide con ben tre colpi di pistola! Ad ogni modo, la morte del Mesia non salva Puente Viejo, dato che ormai la cittadina è completamente avvolta dalle fiamme. Irene e Severo, insieme a Carmelito, si congedano da Carmelo. Emilia e Alfonso riescono a ritrovare Maria ed i bambini ed a partire alla volta di Parigi dove poi andranno a Cuba insieme. Matías vuole restare a Puente Viejo per riportarla all’antica bellezza. Marcela disapprova… Francisca e Raimundo decidono di stabilirsi a Madrid e, poco prima di andarsene, fanno un regalo molto speciale a Mauricio… E’ il settembre del 1930. Ignacio Solozabal si confronta con il suo braccio destro Jesús Urrutia riguardo alla partenza delle sue tre figlie, Rosa, Marta e Carolina per Bilbao. Poi parlano della situazione nelle fabbriche. Marta è la maggiore e vorrebbe tanto riuscire a distrarsi, superare il lutto del suo amato fidanzato. Rosa, invece, ha grandi progetti per il futuro e spera di riuscire a studiare ed a dare il meglio di sé. Carolina non vuole lasciare Puente Viejo per non separarsi dal suo amore segreto, Pablo. Encarnacion, cuoca di Ignacio e moglie di Urrutia, prepara la cena alle ragazze e sua figlia Alicia si mostra molto gelosa. Puente Viejo ha un nuovo sacerdote, don Filiberto, nonché un nuovo capitano, Huertas. Mauricio, invece, dopo essere stato a Montevideo da Fé, è stato eletto sindaco al posto di Carmelo Leal. Pablo, intanto, fa una brutta scoperta: sarà arruolato…
  • Venerdì 10 aprile 2020: Don Ignacio nota che Carolina è molto debole e giù di morale. Intuisce che il suo stato di salute precario è dovuto alla partenza per Bilbao. Dunque, decide che partiranno solo Marta e Rosa. Lei resterà a Puente Viejo per altre due settimane. Le due ragazze non vedono l’ora di cambiare aria. Infatti, si svegliano di buon’ora ed alla stazione restano colpite da Adolfo de Los Visos, un giovane distinto ed attraente che fa ritorno a casa dopo diverso tempo. Costui inizia a guardare entrambe e quando ha modo di scambiare quattro chiacchiere con loro, preferisce non dire come si chiama. Ad un tratto, ecco arrivare degli uomini armati! Sono dei minatori ribelli! Si scopre, intanto, che la Casona non è più abitata da Francisca Montenegro, della quale non si hanno più notizie, ma dalla famiglia di Ignacio, cui fanno parte anche Manuela, una cameriera, e Pablo. La Habana, invece, è diventata la residenza di Isabel de Los Visos, una potente Marchesa. Quest’ultima ha due figli, Tomás ed Adolfo, che è un vero rubacuori. Tomas discute animatamente con Iñigo Maqueda, il caposquadra delle miniere. Dice che i minatori non sono stati ancora pagati e tutto ciò potrebbe generare pericolose sommosse. Isabel, intanto, organizza con Antoñita la cena di benvenuto per Adolfo. Tomas la interrompe, ricordandole che deve al più presto pagare i lavoratori. Inoltre, le figlie di Solozabal stanno tornando a Bilbao e lei è stata invitata ad un ricevimento. Infastidita, la de Los Visos respinge l’invito. Dolores e Tiburcio, intanto, parlano di Isabel e dei suoi nuovi affari. Mauricio, invece, si chiede che fine abbia fatto Francisca. Sono anni che non ha notizie di lei. Matias, intanto, a causa dei suoi ideali rivoluzionari, si trova in carcere. Marcela bacia Tomas, dimostrando di aver dimenticato il marito…
  • Sabato 11 aprile 2020: la situazione in stazione si fa sempre più difficile. I minatori trattengono solo i borghesi. Adolfo, per scappare via, finge di essere un semplice e umile lavoratore ma… sul più bello, viene scoperto e trattenuto con la forza! Poi il giovane cerca di proteggere Marta e Rosa che rischiano grosso. La prima spende dure parole per lui… Gli da’ del codardo! Adolfo tenta di convincerle a fuggire con lui, ma le due non si fidano. Pablo, alla Casona, intanto, vorrebbe confessare ad Ignacio di essere innamorato di Carolina e di avere una relazione con lei. Proprio quando sta per aprire il discorso, ecco che il capitano Huertas informa il Solozabal di quel che sta accadendo alla stazione nel paese… I minatori tengono in ostaggio le sue figlie… Carolina è in ansia e si sente terribilmente in colpa. Pablo e Manuela non riescono a calmarla. Urrutia è in fabbrica, intento a lavorare. Sua moglie lo raggiunge per dargli la cattiva notizia… L’uomo si incupisce e dice di essere molto preoccupato per Alicia. Potrebbe essere coinvolta nella rivolta che si sta tenendo a Puente Viejo. Maqueda incontra il capo dei minatori, Cosme. E gli riporta notizie non proprio incoraggianti. Spiega che la Marchesa non vuole sostenere la loro causa… Anzi… Isabel, intanto, scopre che suo figlio non è ancora arrivato. Tomas la spiazza dicendole che, in stazione, i minatori ribelli stanno trattenendo con la forza alcuni ostaggi… tra loro c’è Adolfo! Iñigo dimostra di essere molto attratto dalla Marchesa che, intanto, tranquillizza Tomas: Adolfo è in gamba e saprà cavarsela anche senza il suo intervento. Poi, quando apprende che Ignacio e Urrutia si sono infiltratiper negoziare con i rapitori, diventa furiosa e chiede suo figlio Tomás di fare qualcosa…

Anticipazioni Il Segreto, puntate di Giugno 2020: Il Mistero sulla Madre di Pablo!

Il Segreto ci emozionerà anche nelle puntate che andranno in onda nel mese di Giugno 2020! A rivelarlo, sono le nuove anteprime che indicano che Pablo, dopo aver scoperto di essere il figlio di Ignacio, pretenderà di sapere da quest’ultimo l’identità della madre. Qualcuno, intanto, comincerà a seguire il ragazzo e sembrerà avere cattivissime intenzioni… Infatti, per un soffio, non lo aggredirà. Carolina, come lo stesso Pablo, sarà inconsolabile e annuncerà a Manuela di non riuscire a vedere il suo amato come un fratello… Addentriamoci nelle nuove anticipazioni Il Segreto per aggiungere succosi dettagli!

Anticipazioni Il Segreto, puntate di Giugno 2020: qualcuno comincia a pedinare Pablo che chiede ad Ignacio di parlargli di sua madre…

In un nostro precedente post, vi abbiamo parlato della storia d’amore impossibile tra Pablo e Carolina Solozabal, figlia del ricco Ignacio, il nuovo abitante della Casona. Il giovane verrà chiamato alle armi ma, a seguito dei maltrattamenti che si verificheranno all’ordine del giorno in caserma, deciderà di ritornare a Puente Viejo dalla sua amata. Costei, in un primo momento, lo coprirà. Con il passare dei giorni, i due, però, sempre più in difficoltà, usciranno allo scoperto… Ad aiutare il giovane, ci penserà lo stesso don Ignacio che, come vedremo, considera il ragazzo alla stregua di un figlio.. e non a caso! Il Solozabal, infatti, quando verrà a conoscenza dell’amore tra la figlia ed il giovane, reagirà con profonda angoscia! E si vedrà costretto a raccontare ai due che hanno un legame di sangue: sono fratelli! La notizia sconvolgerà tutti, comprese Marta e Rosa, le sorelle di Carolina.

Manuela, la domestica di Ignacio, sarà molto triste nel vedere l’ex soldato giù di morale e farà di tutto per rincuorarlo. Lui, però, non si darà pace. Affermerà di essersi innamorato di colei che è a tutti gli effetti sua sorella e di non poterci fare niente. D’altro canto, anche Carolina passerà dei momenti bruttissimi ed a riprova di ciò, vi sarà il fatto che si chiuderà nel suo dolore e niente e nessuno sembrerà poterle donare un briciolo di conforto. Una mattina, la Solozabal origlierà una conversazione tra il suo amato e Manuela ove quest’ultimo ammetterà di sentirsi impotente e di non sapere come comportarsi nei suoi riguardi adesso che la verità è venuta a galla. Scossa, Carolina se ne andrà, mentre fiumi di lacrime righeranno il suo volto. Poi, con il cuore spezzato, troverà conforto tra le braccia di Manuela che le consiglierà di non mollare. Attraverso un accorato discorso, le dirà che la vita va avanti lo stesso. Lei, però, furibonda, affermerà di non desiderare altro che spegnersi lentamente… Disperata, specificherà di non riuscire ad immaginare la sua vita senza il ragazzo che ama…

Don Ignacio, nel frattempo, si recherà dal suo braccio destro, Urrutia ,e gli chiederà di aiutarlo a convincere Pablo a ritornare a lavorare in fabbrica. Ha bisogno di lui, soprattutto adesso che gli affari stanno andando alla grande e c’è bisogno di più manodopera. Urrutia, così, raggiungerà il ragazzo che, scoperta la volontà del padre, sarà molto felice. Forse il lavoro è la soluzione giusta per i suoi tormenti. Poi, però, riflettendo attentamente, lancerà una controproposta: dirà che, per rivederlo in fabbrica, dovranno aiutarlo in qualcosa di molto delicato… nella ricerca della madre! Vuole capire come e perché è cresciuto con don Ignacio; vuole sapere perché questa donna non fa più parte della sua vita… Se ne è andata volontariamente? Lo ha abbandonato alla nascita? Che cosa è successo che lui non sa? Urrutia, tremando, affermerà di non voler essere coinvolto in questioni che non lo riguardano. Pablo replicherà duramente, affermando che non è affatto così, visto che ha saputo che conosceva benissimo colei che lo ha messo al mondo!

Anticipazioni Il Segreto, puntate di Giugno 2020: Pablo e Carolina, disperati, si incontrano in piazza e… rischiano di essere aggrediti!

Pablo insisterà ma l’uomo si bloccherà, non riuscirà a proferir parola. E, nervoso, lo inviterà a chiedere direttamente a don Ignacio… è lui che sa come sono andate esattamente le cose... Urrutia, poi, si precipiterà alla Casona ed avvertirà il suo amico che Pablo vuole conoscere sua madre. L’uomo, scosso, affermerà che non sarà facile per lui rivangare così dolorosi ricordi ed affrontare la spinosa questione… Successivamente, busserà alla porta di Manuela alla quale svelerà quanto accaduto… La governante, spiazzata dalla richiesta del ragazzo, consiglierà al suo padrone di non pensare al passato, perché l’ha fatto troppo soffrire… Ricontattare quella donna riaprirebbe ferite mai rimarginate… Pablo, poi, si recherà dal Solozabal e gli chiederà di uscire a fare una passeggiata. Così, comincerà a chiedergli di sua madre. Ignacio suderà freddo e preferirà spostare il discorso su argomenti più felici. Il giovane, però, insisterà… dirà a chiare lettere di voler sapere tutto perché è un suo diritto! Il Solozabal si rifiuterà e, deluso, Pablo lo lascerà solo per strada… Ad un tratto, qualcuno comincerà ad osservarli… Di chi si tratterà?

Pablo, poi, verso sera comincerà a gironzolare per le vie di Puente Viejo da solo. Marta lo incrocerà e farà di tutto per tirargli su il morale. Lo incoraggerà a guardare al futuro con fiducia… Don Ignacio, intanto, ritornerà a casa e racconterà ad Urrutia di aver fallito… Non è riuscito nel suo intento… L’uomo gli mostrerà piena comprensione: forse è meglio non toccare certi tasti dolenti… Nel frattempo, Marta, Rosa e Carolina sogneranno la loro madre ( he si trova in un sanatorio) e concorderanno nel fatto di dovergli scrivere una lettera… Rosa, felice, le dirà che presto sposerà il ricco Adolfo de Los Visos e di essere così felice da non desiderare altro. Poi le parlerà anche della Marchesa Isabel, sua futura suocera, spendendo per lei parole davvero importanti.

Carolina, poi, scenderà per prendere una boccata d’aria e, in piazza, incontrerà Pablo. I due si guarderanno negli occhi disperati… Ed affermeranno di essere nell’angoscia più cupa e di non riuscire a trattarsi come fratello e sorella. Forse con il tempo tutto passerà, ma… adesso la realtà è davvero nera. Nel frattempo, qualcuno comincerà a pedinarli… La persona in questione, un uomo, sarà sul punto di avvicinarsi a loro con fare cattivo ma, per fortuna, dovrà allontanarsi in quanto dei militari della Guardia Civile fermeranno, involontariamente, le sue intenzioni. Don Ignacio, dopo alcuni giorni, affiderà a Pablo una urgente commissione… Il giovane, d’improvviso, avvertirà una strana presenza alle sue spalle… Di chi si tratterà? Siamo certi che questa storyline ci terrà parecchio sulle spine! Conviene seguirla con attenzione!

Ed a breve, non perdetevi la trama delle nuovissime puntate, quelle che Canale 5 trasmetterà per noi fans appassionati da lunedì 13 aprile a sabato 18 aprile 2020! Ecco qualche piccolo assaggio di quel che ci terrà incollati alla tivù: Marcela e Tomas dimostreranno di essere uniti ed affiatati, mentre Isabel sceglierà le maniere forti per reprimere la rivolta dei rivoluzionari. Mauricio, però, la inviterà ad evitare inutili spargimenti di sangue ed a mediare. Tomas resterà sconvolto dai modi di fare di sua madre, mentre Encarnación sarà molto preoccupata per sua figlia la quale ha deciso di abbracciare la causa rivoluzionaria. Adolfo, intanto, in stazione, darà prova di grande coraggio… E per adesso è tutto, a prestissimo con le nuovissime anticipazioni Il Segreto! Ritornate alla categoria dedicata alla soap iberica per scovare spoiler imperdibili sugli appuntamenti in onda in Italia ed in Spagna!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Il Paradiso delle Signore

Il Paradiso delle Signore, Puntate 26-30 Ottobre 2020: Vittorio conosce sua nipote!

Il Paradiso delle Signore, trama puntate dal 26 al 30 ottobre 2020: Vittorio incontra sua nipote Serena, dopo la grave tragedia avvenuta a sua cognata. Nel frattempo Silvia deve fare i conti la realtà...