Home / Uomini e Donne News / Tina Cipollari: Vi Svelo Che Cosa Penso Di Gemma Galgani!

Tina Cipollari: Vi Svelo Che Cosa Penso Di Gemma Galgani!

Tina Cipollari, volto storico di Uomini e Donne, svela che cosa ne pensa di Gemma Galgani, ma non solo! Confida anche quale è il suo cavaliere preferito del Trono Over!

Uomini e Donne: Tina Cipollari si apre a tutto tondo e svela cosa ne pensa di Gemma Galgani!

Tina Cipollari in un’intervista rilasciata al “Magazine Uomini e Donne”, è ancora una volta senza filtri e racconta per filo e per segno che cosa ha pensato quando ha visto per la prima volta Gemma Galgani, approdare negli studi di Maria De Filippi. La storica opinionista inoltre confida ai microfoni della rivista Mediaset, con quale cavaliere del trono Over ha avuto più feeling. Ma prima ancora, l’intervistatore chiede all’acerrima nemica della bionda torinese, di parlare del programma dedicato ai sentimenti. La sua risposta, non tarda ad arrivare: “Credo che in tv, prima di questo programma, non si sia mai dato spazio all’amore che può nascere tra persone più adulte, tra uomini e donne che restano vedovi o che, addirittura, in tanti anni non sono mai riusciti a trovare l’anima gemella. Grazie a questa trasmissione tante persone riescono finalmente a rispecchiarsi nelle storie che vivono o che desiderano perché, pur essendo mature, non hanno smesso di sognare ancora di incontrare il vero amore né di emozionarsi di fronte a un mazzo di fiori o di avere il cuore che batte come quando erano ragazzi. Da telespettatrice sono la prima a restare colpita nel vedere coppie di settantenni innamorarsi e trasmettere lo stesso entusiasmo di due liceali”.

Nel contempo Tina ricorda con piacere i dieci anni trascorsi in quegli stessi studi, non senza accennare al percorso della protagonista piemontese. Ecco come ha espresso il suo pensiero a tal proposito: “Il periodo più bello che ho vissuto in tutti questi anni di Uomini e Donne risale al tempo ormai lontano, quando Gemma Galgani si fidanzò con Ennio Zingarelli e andò via per alcuni mesi. Quella fu l’unica volta in cui ebbe un fidanzamento vero e proprio. Ecco, per un bel periodo non l’abbiamo più vista all’interno della trasmissione: lei era felicemente fidanzata e io finalmente libera. Questo sogno però è durato ben poco”.

Non paga di queste affermazioni, la Cipollari prosegue il suo discorso in questa maniera: “Appena la vidi la prima volta pensai che si trattasse di una donna dimessa, sola, provata dalla vita e per di più con una dentatura poco desiderabile. La prima impressione che mi ha fatto era che avesse bisogno di aiuto e, infatti, per il primo periodo mi sono sentita di sostenerla, perché in lei vedevo mia nonna. Sa, queste anziane signore che indossano calze contenitive, scarpe basse, maglioni fatti a mano e con i capelli a caschetto. Insomma, mi fece tenerezza. Vai a pensare che sarebbe uscito fuori un diavolo”.

Tina Cipollari svela ai microfoni di Uomini e Donne Magazine quale è stato il suo cavaliere preferito!

La collega di Gianni Sperti, spronata dall’intervistatore, spiega che spesso e volentieri in studio ha delle reazioni esagerate, di pancia. Il momento che a lei è rimasto impresso nella mente è stato il seguente: “Puntualmente mi infervoro con qualcuno. L’episodio che mi è rimasto più impresso è legato a una data storica: il quattro settembre. E’ stato il giorno in cui Gemma, dopo aver acclamato Giorgio Manetti per quasi un anno, dipingendolo come il principe azzurro e l’uomo dei suoi sogni, ha deciso improvvisamente di lasciarlo senza preavviso, per poi piangere per tutti i mesi successivi avendo deciso di riconquistarlo. Quello è stato uno degli episodi che mi ha più incattivita in tutto il Trono Over”.

Inoltre la stessa rivela che il cavaliere che di più di tutti ha apprezzato durante tutta la sua esperienza all’interno degli studi Mediaset, è stato proprio Giorgio Manetti. Lo definisce un uomo d’altri tempi, di classe ed una persona di cultura. I telespettatori vedranno mai Tina in jeans e maglietta? La Cipollari non si scompone più di tanto ed afferma queste parole: “Il mio personaggio è nato fin dall’inizio così: con abiti lunghi e , all’inizio, persino con guanti, piume di boa e altri accessori. Nel tempo qualcosa è cambiato, ma per me l’abito da sera resta indispensabile, quindi non lo abbandonerò mai. Tina è così.”

E’ giusto però puntualizzare anche, ritornando al discorso dei diverbi tra Tina e Gemma che in particolar modo negli ultimi episodi, gli spettatori hanno assistito ad un momento di tregua. Ci riferiamo in particolar modo al momento epico in cui l’opinionista ha consolato la sua acerrima nemica, proprio quando Juan Luis Ciano l’aveva abbandonata. La stessa, spiega la sua presa di posizione, in questa maniera: “Nessun miracolo, ma solo una strana casualità. Ci tengo a precisare che è stata Gemma, mentre srotolavo un rotolo di carta per asciugarle le lacrime, ad accasciarsi addosso a me. E come tutti avete potuto notare, questo non mi ha commossa né fatta impietosire. Io e Gemma non potremo mai diventare amiche. Siamo due donne diverse, con due teste che fortunatamente non si assomigliano. Abbiamo pensieri e modi di porci e vivere la vita opposti. Sa, non credo che a settant’anni potrei mai ritrovarmi a comportarmi con gli uomini come fa lei: corre dietro a queste persone e pensa che trovare un compagno sia la sua ragione di vita. E poi, non ho mai nascosto di essere convinta che Gemma sotto sotto cerchi uomini più giovani e prestanti. E’ una donna che pensa ancora ai contatti fisici e il sol pensiero mi fa rabbrividire. In lei vedi una nonna, qualcuno che ti rimbocca le coperte e ti prepara il latte caldo: mai nessuno vorrebbe immaginarla senza biancheria intima, vestita da sirena o mentre imita Marilyn Monroe con il vento che le alza la sottana”.

Poi l’intervistatore tocca un punto dolente e domanda alla Cipollari il suo pensiero circa la possibilità che un ipotetico giorno la Galgani possa diventare opinionista. Tina come un vulcano in eruzione, risponde piccata in questa maniera: “Sicuramente le farai saltare la sedia con la dinamite, anzi rivolterei tutto lo studio. Non potrei mai accettarlo!”

Ed invece Tina che cosa ne pensa di Gianni Sperti? Di lui dice queste frasi: “Oltre a essere un collega è un mio amico. Una persona adorabile, paziente, allegra, simpatica, un po’ come lo vediamo tutti in studio. L’unica cosa che posso svelare su di lui, e che forse non tutti sanno, è che è davvero molto permaloso”.

Secondo voi se Tina Cipollari fosse leggermente più tranquilla, verrebbe accettata meglio dal pubblico televisivo? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Uomini e Donne, Puntata di Oggi

Uomini e Donne, Puntata di Oggi: Gemma Delusa Dal Bacio Non Dato Da Sirius!

Uomini e Donne, puntata di oggi: Gemma e Sirius escono per un'esterna e decidono di allontanare i cameraman allo scopo di poter stare un po' da soli. In studio però infuria la polemica per un mancato bacio...