Home / Fiction / Ognuno è Perfetto, Seconda Puntata: Rick in crisi!

Ognuno è Perfetto, Seconda Puntata: Rick in crisi!

Ognuno è perfetto, trama seconda puntata: Rick attraversa un momento di forte crisi dopo aver avuto una notizia drammatica che riguarda Tina. Il ragazzo decide allora di impegnarsi a fondo per risolvere il problema.

Ognuno è perfetto arriva alla sua seconda puntata e continua a rapire i telespettatori con colpi di scena sorprendenti. La fiction che modifica gli stereotipi sui disabili racconta, soprattutto in questo secondo episodio, tutte le difficoltà di una vita vista dall’esterno come ‘diversa’. Ma prima di vedere che cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro per ricordare meglio cosa è successo.

Ognuno è perfetto: dove eravamo rimasti

Rick, un giovane ragazzo affetto da Sindrome di Down, decide di abbandonare il tirocinio, stanco di lavorare molto senza essere pagato. Il mondo del lavoro difficilmente è accogliente e Rick ne è consapevole, ma un incontro fortunato con Miriam lo porta ad iniziare un lavoro in una nota fabbrica di cioccolato di Torino. Il ragazzo sembra essere nato per svolgere quel lavoro e proprio lì conosce Tina, una sua coetanea, affetta anche lei da Sindrome di Down. Tina ha dovuto affrontare tutte le difficoltà legate al trasferimento dall’Albania all’Italia. Le cose sembrano andare molto bene, ma non è tutto rose e fiori nella vita di Rick. Il padre di quest’ultima, Ivan, è in crisi con la moglie Alessia, anche a causa del rapporto morboso che nutre nei confronti di suo figlio. E’ anche il lavoro a peggiorare il rapporto tra loro, ed Alessia inizia una relazione extraconiugale…

Ognuno è perfetto, seconda puntata: Rick scappa di casa!

Rick decide di scappare di nascosto dal padre e della sua famiglia. Il suo non è un atto di ribellione ma è frutto della volontà di incontrare Tina. La ragazza, della quale ormai si è innamorato, si trova in un centro per l’espulsione. Sta per tornare infatti in Albania dato che era arrivata in Italia in modo irregolare. Rick la incontra poco prima che arrivi il momento della partenza e le giura amore eterno, facendole sapere che è pronto a tutto per rivederla in Italia, nella fabbrica di cioccolato e per ricongiungersi a lei. Tornato a casa, Rick si mette a letto e si rifiuta categoricamente di alzarsi, attraversando un momento di forte crisi. Ivan non riesce a capire fino in fondo quale legame sia nato tra suo figlio e Tina, e nonostante questo non vede nessuna soluzione per far tornare in Italia la ragazza, dato che era un’immigrata clandestina. Al padre di Rick viene in mente di invitare tutti i suoi colleghi della fabbrica ed i suoi amici per fargli tornare il buon umore, ma questa mossa fa nascere un piano davvero folle nella mente di tutti i ragazzi.

Ognuno è perfetto, seconda puntata: Rick vuole sposarsi con Tina!

Insieme ai suoi colleghi, il ragazzo decide di mettere in pratica un piano assurdo. Rick vorrebbe partire alla volta dell’Albania, magari dicendo alla sua famiglia che sta semplicemente facendo un viaggio per trovare la ragazza di cui è innamorato. Lì, nel giro di pochi giorni, vorrebbe sposarsi con Tina, facendola immediatamente tornare in Italia con la legge del ricongiungimento familiare. Questo potrebbe essere l’unico modo per far avere a lei la cittadinanza italiana e di conseguenza anche a tutti coloro che sono legati a Tina. La mossa sarebbe ovviamente sconsiderata e Rick non potrebbe allontanarsi così a lungo senza destare gravi sospetti nei suoi genitori, ma il ragazzo è davvero determinato ad inseguire il suo amore. Il piano per coronare il suo sogno andrà in porto o causerà soltanto enormi pensieri alla famiglia? Rick riuscirà a sposare Tina per portarla in Italia? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Doc Nelle Tue Mani

Doc Nelle Tue Mani, Quinta Puntata: Gravi Accuse Contro Andrea!

Doc Nelle Tue Mani, trama quinta puntata: un ex specializzando rivolge ad Andrea delle accuse che lo fanno sprofondare nell'angoscia. Intanto per Agnese arriva un colpo di scena...