Home / Serie TV / Il Trono di Spade: il Racconto Drammatico di Kit Harington

Il Trono di Spade: il Racconto Drammatico di Kit Harington

Il Trono di Spade: Jon Snow diventa pian piano il protagonista indiscusso della serie. Ma per Kit questo non ha rappresentato sempre motivo di serenità. Una brutta notizia che lascia basiti i suoi fans!

Il Trono di Spade: Kit racconta di quando si è sentito schiacciato dal peso del successo di Jon Snow.

Per tutti gli attori calarsi nei panni di un personaggio che devono interpretare richiede studio e tanta concentrazione. Può capitare che questo provochi anche disagio o addirittura delle vere e proprie destabilizzazioni personali. E’ questo il caso di Kit Harington, uno dei protagonisti indiscussi della serie “Il Trono di Spade”, nella quale veste i panni di Jon Snow. La saga, giunta alla ottava e ultima edizione, è stata molto lunga ed estenuante e l’attore racconta in un’intervista che durante le riprese della sesta stagione ha attraversato un periodo personale molto difficile. Nonostante il personaggio abbia regalato a Kit successo e celebrità, al suo esordio l’attore ha solo 22 anni, il peso di quel ruolo all’interno del film è cresciuto sempre di più. Jon, infatti, è divenuto uno dei protagonisti assoluti se non proprio il protagonista principale di tutta la serie.

Le pressioni e le attenzioni sul personaggio, e quindi su di Kit, crescono sempre di più provocando in lui un forte senso di inadeguatezza mista anche a vera e propria paura. Non nasconde, infatti, Harington che in quel periodo ha fatto ricorso ad un sostegno psicologico proprio per riuscire ad adempiere al meglio ai suoi doveri. L’attore racconta che quando ha iniziato a sentire quel senso di inadeguatezza anziché confidarsi con qualcuno si è chiuso molto in sé stesso. Non riusciva a spiegarsi il motivo di quelle paure, in fondo stava avendo tanto successo e fama grazie a quel ruolo e a quel film. Ma la terapia lo ha aiutato moltissimo e gli ha permesso di ritrovare nuova linfa ed energie che gli sono servite per proseguire la sua avventura e portarla a termine con questa ultima stagione che andrà in onda.

Il Trono di Spade: la saga è terminata e nonostante le soddisfazioni Kit fa un annuncio che non piacerà ai suoi fans.

A riprese terminate Harington si definisce molto soddisfatto di come si sia conclusa la storia per Jon ma ammette anche che si sente finalmente libero. Nonostante i ritmi di lavoro altissimi per tutti gli attori, anche di notte, l’attore racconta che lui è stato quello che ha trascorso più ore sul set dove spesso era da solo, o quasi, a girare delle scene. L’ultimo giorno di lavoro ufficiale con tutto il cast, infatti, quando tutto sembrava essere concluso, Kit è stato anche richiamato per un’ultimissima scena finale. “Tutto è stato molto bello, forse la cosa migliore della mia carriera, magari un giorno mi mancherà ma ho chiuso con il Trono di Spade”. Questo ha dichiarato l’attore britannico che si è giurato che non vestirà mai più i panni di Jon Snow qualora ci dovessero essere delle rivisitazioni della saga. Insomma tutti i fans devono farsi una ragione, per Harington è arrivato il momento di voltare pagina. In quali altri panni lo vedremo prossimamente? Siamo molto curiosi di scoprirlo!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

il collegio 4 - seconda puntata

Il Collegio 4, Seconda Puntata: Alysia Abbandona Il Collegio!

Il Collegio 4, Seconda Puntata: Alysia deve abbandonare l'Istituto. Claudia fa arrabbiare ancora il Preside. Asia è indisponente con un professore. Nuovi guai per gli studenti!