Home / Fiction / La Dottoressa Giò 3, Ultima Puntata: Un Finale Sconvolgente!

La Dottoressa Giò 3, Ultima Puntata: Un Finale Sconvolgente!

La Dottoressa Giò 3, trama ultima puntata: Giorgia rischia di morire, qualcuno ha tentato di ucciderla. Paolo Zampelli si schiera dalla sua parte e le salva la vita.

Finale veramente al cardiopalma per l’ultima puntata de “La Dottoressa Giò 3” che andrà in onda su Canale 5. Giorgia è vittima di un bruttissimo incidente stradale che si rivelerà presto non essere una fatalità ma un evento voluto e premeditato. Dopo i primi attimi di paura per la sua vita riesce a riprendersi ma rischia di non poter lavorare più in quanto ha perso la sensibilità del braccio sinistro. La sua carriera sarà davvero compromessa? Ma prima di approfondire ogni dettaglio cerchiamo di riassumere gli ultimi avvenimenti.

La Dottoressa Giò 3: dove eravamo rimasti

Giorgia Basile continua a mettere a disposizione dei suoi pazienti le sue qualità professionali e le sue doti umane. Una donna in crisi post parto e una coppia di ragazze aggredita richiedono il suo supporto e le sue competenze. Ma è sempre accompagnata anche dalle ombre del suo passato. Grazie ad una donna che era ricoverata due anni prima insieme a Michela Monti, infatti, emergono delle verità molto pericolose sulla sua morte. Verità che potrebbero mettere a rischio la vita della Dottoressa Giò.

La Dottoressa Giò 3, trama ultima puntata: Giorgia viene investita da un’auto e non si tratta di un incidente. Ecco cosa è successo.

Una puntata ad altissima suspence questa che andrà in onda, ovvero la quarta ed ultima de “La Dottoressa Giò 3”, su Canale 5. Giorgia Basile è vittima di un bruttissimo incidente. Viene, infatti, travolta da un’auto che a folle velocità la colpisce in pieno. Sono ore di tensione queste per lei poiché si teme il peggio e lotta tra la vita e la morte. Scopriremo nel corso della puntata che non si tratta di un incidente ma bensì di un atto premeditato e voluto, ma da chi? Quando Giorgia si risveglia dopo l’incidente si rende subito conto che non riesce a muovere il braccio sinistro del quale ha perso completamente la sensibilità. In un primo momento questa cosa getta, ovviamente, nello sconforto la Dottoressa Giò perché capisce subito che la sua professione di medico sarà definitivamente compromessa. Ma successivamente ci sarà per lei una bella e inaspettata sorpresa. Una speranza di guarigione, infatti, proverrà proprio da quella scienza robotica sua antagonista per tutta la serie e tanto voluta dal Dott. Paolo Zampelli.

Nel frattempo la polizia indaga sull’incidente e non mancheranno le sorprese nelle indagini. Verranno, infatti, indagati il Direttore Sanitario Anna Torre e il primario Sergio Monti entrambi acerrimi nemici della Basile. Non appena trapelano le prime indiscrezioni sulle indagini si diffonde un pò di panico in ospedale tanto che il Primario fugge per non essere interrogato dalla Polizia. Viene sentito dagli inquirenti, invece, Paolo Zampelli che difende la ginecologa e corre subito da lei dopo l’interrogatorio. Nel frattempo Monti si era recato proprio in ospedale da Giorgia con bruttissime intenzioni ma l’arrivo tempestivo del chirurgo evita che la Basile fosse aggredita! La Dottoressa Giò riuscirà a riprendere la funzionalità del suo braccio proprio grazie alla chirurgia robotica da lei tanto criticata? Ma, soprattutto, riuscirà nell’intento di aprire il centro anti violenza?

Commenta con Facebook

Guarda Anche

manifest fiction

Manifest Terza Puntata: Il Mistero sul Sequestro!

Manifest terza puntata: un uomo viene assassinato in circostanze insolite, mentre un folle suicidio scuote i protagonisti della fiction. Michaela, Ben e gli altri scopre dove vengono tenuti i passeggeri del volo sequestrati, ma questo ritrovamento avrà un esito tragico.