Home / Puntate Uomini e Donne / Agosto 2014 / Anna contesa tra Marco ed Emanuele
uominiedonne 1 agosto 2014

Anna contesa tra Marco ed Emanuele

Ancora dubbi per la bella siciliana Anna Munafò nei confronti del romano Emanuele. In questa puntata di Uomini e Donne vediamo Emanuele che va a prendere Anna dicendole che la vuole portare a Parigi. Lei è felicissima ma allo stesso tempo incredula. Emanuele si presenta con un camper, Anna sale sul mezzo e chiede ad Emanuele una tregua tra di loro.

Il ragazzo porta Anna in mezzo alla natura e, tra risate e complicità, i due si divertono tantissimo. Qui Anna si aspetta un bacio che però non arriva.

La bella Tronista Anna Munafò fa anche un esterna con Marco che si fa trovare vestito da Babbo Natale, insieme addobbano l’albero e, complice l’atmosfera natalizia, scatta un bacio.

Intanto ad Anna arriva voce che Emanuele di Uomini e Donne è iscritto in un’agenzia a Roma, questa news permette a Marco di farsi strada sempre più nel cuore di Anna.

Emanuele organizza un’esterna per Anna. Davanti ad uno schermo le mostra tutti i loro momenti più belli, ma Emanuele si accorge che Anna non porta più l’orecchino che le aveva regalato, con il simbolo dell’infinito.

Marco teme di perdere Anna e la va a trovare in camerino per avere delle rassicurazioni, ma Emanuele abbandona lo studio di Uomini e Donne dichiarando di sentirsi un perdente frustrato.

Piange, perchè non vuole fare soffrire Anna, e proprio per questo prende la macchina e va via.

Marco va a trovare a casa la bella siciliana, conosce la mamma dimostrando ancora di più la sua volontà di instaurare una relazione seria con Anna.

Ad Anna questa situazione è risultata strana sembrava quasi che Marco facesse parte della sua vita…

Commenta con Facebook

Guarda Anche

uomini e donne puntata 24-05-17

Uomini e Donne Puntata di Oggi 24 maggio 2017: la scelta di Rosa Perrotta

In studio si respira aria di scelta e Rosa è splendida nel suo abito stretto di colore beige. Pietro ha optato per un vestito sobrio, mentre Alex, più vivace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.