Home / Talent & Reality Show / Tina Cipollari è partita per Pechino Express, ma ha rivelato..
tina cipollari pechino express

Tina Cipollari è partita per Pechino Express, ma ha rivelato..

La famosissima “Vamp” e opinionista di Uomini e Donne è partita come concorrente a “Pechino Express” ed ha rivelato che in passato…

L’esplosiva Tina Cipollari è approdata a Uomini e Donne in qualità di corteggiatrice e già fin dal principio la conduttrice Maria De Filippi l’ha notata e l’ha voluta sul trono. Qui Tina ha conosciuto un ragazzo che però corteggiava un’altra tronista, ossia il suo attuale marito Kikko Nalli. Attualmente la Cipollari ricopre il ruolo di opinionista già da diverso tempo insieme a Gianni Sperti. La super vamp ora ha accettato la proposta di partecipare al game adventure “Pechino Express” in compagnia del suo amico Simone Di Matteo. Tina prima di partire ha conosciuto in anticipo la meta che avrebbero dovuto percorrere ed ha scoperto che le tappe che devono esplorare in giro per il mondo sono: Colombia, Messico, Guatemala. La Cipollari appena ha saputo che sarebbe stata in Messico ha rivelato che prima di sposarsi, ha avuto un fidanzato che si chiamava Edoardo. L’opinionista di Uomini e Donne ha esordito chiedendosi se lo avrebbe rivisto e se sarebbe stato ancora vivo. Nel frattempo che Tina è partita, il direttore della rivista “Visto” ha intervistato Kikko Nalli il quale ha rivelato di sentire la mancanza di sua moglie. Inoltre lo stesso ha svelato che Tina si reca spesso al salone di Kikko, non per stare alla cassa, ma per controllare le donne che corrono dietro a suo marito! Siamo sicuri che Tina Cipollari si divertirà e ci farà a sua volta divertire in questa nuova avventura! Qui la giunonica “Vamp” saluta tutti i suoi fans!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Grande Fratello Vip

Grande Fratello Vip, decima puntata: Jeremias eliminato, Giulia prima finalista!

Il primo finalista del Grande Fratello Vip è Giulia De Lellis. L'eliminato è Jeremias Rodriguez. Fabrizio Corona scrive una lettera dal carcere ad Jeremias!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *