Home / Soap Opera / Anticipazioni Una Vita: Casilda abortisce tragicamente! Video!
una vita casilda perde il bambino

Anticipazioni Una Vita: Casilda abortisce tragicamente! Video!

Le notizie che ci giungono dalle puntate spagnole della soap opera Una Vita, non sono ottime. Casilda perderà tragicamente il bambino!

In questi giorni in Italia le puntate che stanno trasmettendo della soap opera “Una Vita” ci stanno mostrando che Casilda è incinta e che Pablo le ha promesso di sposarla. La domestica è talmente euforica che ha rivelato alle sue colleghe, durante il funerale di Rita, che presto si sposerà con Pablo. Il fratello di Manuela però non è felice perchè sperava in cuor suo di poter vivere la sua storia d’amore con Lenoir, dopo aver scoperto che il marito era un omosessuale. Anche Leonor era ormai convinta che poteva finalmente viversi la sua storia con il suo amato. Grazie alle anticipazioni spagnole della soap opera “Una Vita” vi possiamo rivelare che ad Acacias 38 avverrà una tragedia. Casilda  inizierà a sentirsi male ed avrà un principio di aborto. Fabiana correrà in aiuto alla giovane ed andrà in sartoria a cercare Pablo. Quest’ultimo sarà nel locale impegnato a far l’amore con Leonor ed intanto Casilda perderà tanto sangue e starà male.

Il dottore consiglierà a Casilda di stare a riposo e le cose si sistemeranno fino a quando, la domestica inciamperà ed inizierà ad accusare fortissimi dolori alla pancia! La giovane perderà il suo bambino! Come reagirà Pablo? Starà accanto a Casilda? Non perdete le prossime anticipazioni della soap opera “Una Vita”.

https://www.youtube.com/watch?v=X_pyqJ7fZQE

Commenta con Facebook

Guarda Anche

il segreto anticipazioni

Anticipazioni Il Segreto trama puntate da lunedì 5 a domenica 11 dicembre 2016: i perfidi piani di donna Francisca

Anticipazioni Il Segreto trama puntate da lunedì 5 dicembre 2016 a domenica 11 dicembre 2016:il triste destino di Sol, la separazione tra Alfonso ed Emilia, i perfidi piani di donna Francisca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.