Home / Puntate Uomini e Donne / 2016 / Gennaio 2016 / Puntata di oggi, Giorgio a Maurizia: “in che camera alloggi?”
uomini e donne puntata 280116

Puntata di oggi, Giorgio a Maurizia: “in che camera alloggi?”

Oggi a Uomini e Donne è andato in onda la seconda parte del Trono Over. Gemma si è fatta un ritocchino alle labbra o è affetta da un herpers?

Sul led appare il riassunto di quello che è successo tra le corteggiatrici di Giorgio e gli interventi di Gemma. Giorgio si siede al centro studio e poco dopo la raggiunge Ada la quale dopo aver raccontato di aver trascorso del tempo con lui, ha riferito di aver avuto l’impressione di essere a braccetto con il fratello. Quindi di comune accordo, decidono di restare amici.

Vediamo anche l’esterna tra Giorgio e Maurizia la quale in maniera maliziosa riferisce a Giorgio che è giunta l’ora di togliersi i vestiti; il cavaliere fiorentino capta il segnale e chiede alla dama il numero della sua camera d’albergo. La dama glielo bisbiglia sottovoce. Poi quello che è successo dopo tra di loro non si sa.

Per Giorgio entrano Maurizia, Elena, Alessandra (madre di quattro figli). Gemma interviene per dire che per Giorgio, Alessandra non va bene perchè lui ha bisogno di tante attenzioni. Al centro studio si siedono tre nuovi cavalieri, Raffaele, Giorgio e Stefano, che si presentano per conoscere delle compagne di vita.

Tina crede che Gemma si sia fatta un ritocchino alle labbra, ma la dama sostiene che è affetta da herpes. L’opinionista fa entrare la truccatrice e le chiede di togliere il rossetto per verificare se il labbro è gonfio per la chirurgia estetica o per lo stress. Il labbro viene visto da Gianni, Paolo e Giorgio. Simona che lavora nel campo medico sostiene che è affetta da un herpes.

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Giorgio Manetti Uomini e Donne

Scoop! Giorgio Manetti curerà una rubrica dedicata all’amore!

Curiosi di sapere per quale rivista Giorgio Manetti risponderà a tutte le fans che hanno problemi di cuore? L'uomo parla anche in maniera dura di Gemma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.