Home / Uomini e Donne News / Lettere del produttore di Uomini e Donne a Gianmarco Valenza
lettere uomini e donne

Lettere del produttore di Uomini e Donne a Gianmarco Valenza

In questo articolo trovate le lettere del produttore di Uomini e Donne contro Gianmarco Valenza e la relativa risposta del tronista!

Gianmarco Valenza da quando è uscito da Uomini e Donne, scegliendo Laura, non fa che parlare male della trasmissione. Ricordiamo che anche Tina Cipollari non ha mai preso in simpatia il tronista tanto che ha reso il suo percorso a Uomini e Donne, un pò difficile. Vi ricordate la parola “Business” che l’opinionista urlava sempre quando si parlava di Gianmarco Valenza?

Ebbene dopo essere uscito dalla trasmissione, Gianmarco ha scritto una lettera direttamente a Maria De Filippi nella quale rimproverava la conduttrice di non essersi comportata come una mamma nei suoi confronti.

Ormai si è capito che Gianmarco Valenza ha scelto Laura Molina per disperazione perchè rischiava di perdere anche l’ultima corteggiatrice rimasta in trasmissione. Ultimamente sui social Valenza ha avvisato Rossella Intellicato di stare attenta agli attacchi di Tina Cipollari e le ha detto queste parole: “Rossella arrenditi. Per loro deve andare (ndr) così e ti costringeranno a fartelo piacere. Sennò te cacciano, te lo dico per esperienza”.

Dopo tutti questi attacchi contro il programma, il produttore esecutivo di Uomini e Donne, Stefano Paramucchi scrive una lettera a Gianmarco Valenza.

lettera

Dopo questa lettera, l’ex tronista risponde sui social in questa maniera.

lettera

Ed ecco che il produttore replica a Gianmarco Valenza.

lettera

Come andrà a finire secondo voi questa storia? Replicherà anche Rossana Vasta visto che è stata tirata in causa?

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Ludovica Valli Fabio Mirante

Ludovica Valli dimentica Fabio Ferrara con Antonio Mirante! Foto!

Sul web impazza la notizia che Ludovica Valli abbia dimenticato Fabio Ferrara e che al suo posto ci sia già un famoso e bellissimo calciatore di serie A!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.