Home / Uomini e Donne News / Grave lutto per Tina Cipollari
tina uomini e donne

Grave lutto per Tina Cipollari

L’opinionista di Uomini e Donne, Tina Cipollari, è stata colpita da un gravissimo lutto familiare. Ieri nella puntata del Trono Classico “la Vamp” era assente.

I telespettatori più attenti della trasmissione Uomini e Donne si sono accorti che ieri durante la puntata del Trono Classico, una poltrona era vacante. Mancava infatti la strepitosa Tina Cipollari.

Molti fans hanno domandato sui social della trasmissione che cosa fosse accaduto alla mitica Tina Cipollari visto che è risultata strana questa sua assenza ingiustificata. Tina è stata colpita da un grave lutto familiare, la morte del padre 98enne. La De Filippi ha mantenuto il riserbo facendo sapere ai fans che Tina è stata assente dalla puntata di Uomini e Donne per motivi personali, mentre il marito Chicco Nalli, ha chiesto il silenzio. La redazione ha spostato la data della prossima registrazione del Trono Over per permettere a tutti di recarsi al funerale.

Ricordiamo che Tina Cipollari ha partecipato a Uomini e Donne nel 2000 in qualità di corteggiatrice. La De Filippi l’ha notata e le ha permesso di diventare l’opinionista di Uomini e Donne. Queste le  parole di Tina al riguardo:
uomini e donne

Ieri a Uomini e Donne Trono Classico è stato presentato il nuovo tronista Lucas il quale ha preso le redini di Silvia Raffaele che ha abdicato al trono.

Effettivamente nella puntata di ieri si è sentita la mancanza dell’opinionista Tina Cipollari che bacchetta le corteggiatrici o i tronisti stessi. Quanto rientrerà in trasmissione la nostra beniamina?

Commenta con Facebook

Guarda Anche

anticipazioni uomini e donne classico gay

Anticipazioni registrazioni Uomini e Donne Trono Classico e Gay del 2 dicembre 2016: la scelta di Claudio Sona e Riccardo Gismondi e l’abbandono di Sonia e Simona!

Claudio D'Angelo convince Simona a ritornare in studio, ma Sonia lascia la trasmissione in lacrime. La scelta di Claudio Sona e di Riccardo Gismondi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.