Home / Puntate Uomini e Donne / 2015 / Puntata di oggi: Guerra tra Silvia e Nicole
uomini e donne fabio silvia

Puntata di oggi: Guerra tra Silvia e Nicole

La puntata del trono classico, oggi è stata piena di colpi di scena e di suspence. Fabio dopo l’esterna con Silvia, raggiunge Nicole con una sorpresa per lei.

Oggi la puntata del trono classico di Uomini e Donne ha dato spazio non solo alle vicende del trono di Valentina. Abbiamo visto un riassunto della puntata di ieri nella quale Mariano si è auto eliminato e Valentina ha organizzato un’esterna per Andrea.

Secondo Amedeo Andreozzi se Valentina dovesse scegliere Andrea lui le direbbe di no. Gianni Sperti trova non coerente il comportamento di Andrea rispetto ai suoi atteggiamenti. Andrea si difende sostenendo che non è semplice esprimere dei sentimenti nei confronti di una ragazza.

Si passa alla storia intrigata di Fabio e le sue due corteggiatrici. Vediamo un rvm della puntata precedente nel quale Nicole, dopo aver visto l’esterna tra Fabio e Silvia, esce dallo studio in lacrime. Successivamente vediamo Fabio che raggiunge Nicole con l’intenzione di comprendere la reale motivazione della sua reazione.

Nicole è arrabbiata, ma non per il bacio che lui ha dato a Silvia, visto che secondo lei è dato senza sentimento, ma perchè l’argentino mette sempre in dubbio le sue parole ed i suoi reali sentimenti.

Fabio si arrabbia perchè non crede nella reazione di Nicole. Ma Nicole dice a Fabio: “Vuoi uno zerbino? Allora prenditi Silvia perchè io lo zerbino non te lo farò mai“. Nicole si allontana e Fabio la segue, ma tra di loro le discussioni non si placano.

Vediamo l’esterna tra Fabio e Silvia, in piscina nella quale i due si sono immersi vestiti e per tutto il tempo si sono baciati. Tra Nicole e Silvia parte l’ennesimo battibecco interminabile. Maria De Filippi dice a Silvia che Fabio, dopo aver fatto l’esterna con lei, si è recato da Nicole.

Fabio vuole chiarire con Nicole e le porta un peluche ed un the. Il tronista finalmente ammette di contrastare sempre i sentimenti di Nicole. I due si abbracciano e Fabio prende in braccio Nicole e la mette a letto insieme al peluche che le ha regalato.

Tina asserisce che secondo lei le esterne delle corteggiatrici sono state entrambe belle ma quella di Silvia è stata agevolata dalla bellezza della location mentre in quella di Nicole solo prevalsi i sentimenti.

Fabio sostiene di provare delle sensazioni non solo con Nicole ma anche con Silvia. Fabio è confuso e chiede consiglio a Maria De Filippi. La conduttrice dice a Fabio che lo trova molto ingenuo e disarmante soprattutto nel momento in cui lui era dietro le quinte ad incoraggiare Mariano.

Si cambia storia e si parla di Amedeo. Alessia chiede alla redazione di voler incontrare il ragazzo napoletano. Il tronista esprime alla ragazza la volontà di volerla eliminare dicendole che non la sopporta più. In studio Amedeo è freddo e rivela che in questi giorni ha pensato al rapporto tra lui ed Alessia ed ha compreso che ci sono più cose negative che positive nel loro rapporto. Amedeo elimina Alessia e lei piange nel backstage come una bambina.

Inaspettatamente Alessandra dice ad Amedeo: “Sei sicuro di quello che stai facendo? Perchè io non voglio vincere facile.” Amedeo rimane incredulo e dice ad Alessandra: “Ma ci sei o ci fai?“.

Vediamo l’esterna in barca tra Amedeo e Livia. La ragazza fa trovare uno striscione ad Amedeo con  scritto: “Ti porto via con me“. Scatta un bacio appassionato.

Amedeo esce anche con Veronica. Veronica esprime l’idea di essere sicura che lui sceglierà Alessia oppure Alessandra e che quindi vuole lasciare la trasmissione. Lui invece la rassicura e le dice che lei assomiglia molto alla sua donna ideale. L’esterna si conclude con un bacio.

Commenta con Facebook

Guarda Anche

uomini e donne diretta puntata 6 dicembre 2016 claudio dangelo sonia piange

Uomini e Donne Video Puntata di Oggi 6 dicembre 2016

La puntata di Uomini e Donne Classico e Gay è stata dedicata a Claudio Sona e a Claudio D'Angelo. Simona lascia la trasmissione e Sonia piange!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.