Home / Uomini e Donne Anticipazioni / Uomini e Donne, trono gay: Ecco le ultime novità!

Uomini e Donne, trono gay: Ecco le ultime novità!

Negli ultimi giorni Maria De Filippi ha svelato in un’intervista a “Oggi”, le novità sul programma più atteso del 2016: ecco quello che sappiamo con certezza sul trono gay di Uomini e Donne!

Settembre si avvicina sempre di più e con esso una delle novità più attese dell’autunno 2016: il nuovissimo “trono gay” di Uomini e Donne, programma condotto dalla regina della televisione italiana, Maria De Filippi! Voglia di portare una ventata di novità all’interno delle reti Mediaset, o bisogno di risollevare gli ascolti del programma dopo un anno in cui questi non è che siano andati proprio benissimo? Ovviamente non possiamo saperlo con certezza ma certo è che la brillante idea di Maria De Filippi promette di dar vita a una rivoluzione nella tv italiana che, anche se negli ultimi anni ha dimostrato un avanzamento su certi temi, è sicuramente più indietro rispetto all’Europa. Ma come si svolgerà il cosiddetto trono gay di Uomini e Donne di cui si parla ormai da mesi? Andiamo a scoprirlo insieme!

Uomini e Donne: I precedenti rumors sul trono gay

Sono state molte le speculazioni e le voci che erano state messe in giro sul trono gay lanciato da Maria De Filippi per la nuova edizione di Uomini e Donne. Rumors che sono circolati in queste ultime settimane sul web volevano tra i protagonisti del programma Maicol Berti e Bosco Cobas per il trono maschile, e Giulia Latorre e Siria De Fazio per quello femminile. Si vociferava anche il nome di Elisa Paglialunga, ex corteggiatrice di Aldo Palmieri che, dopo aver lasciato il programma tra lo stupore generale, ha dichiarato di essere omosessuale e di essere felicemente fidanzata con una ragazza. Tutti questi personaggi, già noti al pubblico per aver partecipato a diversi reality show (tranne Giulia Latorre, figlia del marò Massimiliano, balzata agli onori delle cronache per i suoi vari coming out pubblici, poi ritratti), si sono detti interessati a voler prendere parte alla nuova esperienza lanciata da Maria De Filippi. Dopo la smentita video di Elisa Paglialunga, che ha dichiarato di essere felicemente fidanzata e di non cercare altri partner, non sono molti i possibili nomi a essere rimasti in lizza per il programma: ma chi sarà veramente il re o la regina che siederà nel salotto più famoso e litigioso di casa Mediaset?

Le dichiarazioni di Maria De Filippi

In una recente intervista rilasciata al settimanale Oggi, Maria De Filippi ha condiviso con i lettori alcune anticipazioni sul chiacchieratissimo trono gay che prenderà il via il 12 settembre, data d’inizio della nuova edizione di Uomini e Donne. “Il pubblico in qualche modo se lo aspettava da noi. Maurizio insisteva già l’anno scorso. Lui era convinto che io dovessi farlo ma non eravamo riusciti a organizzare i casting. Partiremo il 12 settembre. Sarà un uomo e affiancherà altri tronisti”. L’idea di rendere Uomini e Donne un programma arcobaleno è quindi venuta a Maurizio Costanzo, marito di Maria De Filippi, e grande esperto e conoscitore dei meccanismi di marketing e comunicazione della televisione italiana (tanto che il presentatore insegna anche nel corso di laurea in Scienze della Comunicazione all’Università di Roma “La Sapienza”). “Sarà tutto normale, non ci sono dinamiche diverse nell’amore omosessuale – continua Maria De Filippi – Quando a C’è posta per te ho raccontato una storia gay con alcune sorprese, l’ho fatto esattamente come racconto altre storie. Quando ho annunciato i due nomi c’è stato un piccolo brusio del pubblico, ma al di là di questo nient’altro”. Insomma, possiamo quindi iniziare a scartare con certezza i due nomi femminili di Giulia Latorre e Siria De Fazio (che, per chi non lo ricordasse, è stata anche l’ex fidanzata di Naike Rivelli), dato che a quanto sembra a sedere sul trono sarà un uomo!

Chi sarà il primo tronista omosessuale?

Né Maicol Berti né Bosco Cobas: in realtà, secondo quanto riportato da Panorama, ci sarebbero diverse fonti che porterebbero a indicare Claudio Sona come nuovo concorrente del trono gay di Uomini e Donne. Segni particolari: bellissimo! Il ragazzo è modello e proprietario dell’Urban Cafè, un popolare bar di Verona, e potrebbe essere lui il primo tronista omosessuale della storia del programma Mediaset: una scelta importante quindi quella di chi ha organizzato i casting per la nuova edizione di Uomini e Donne, dato che questa determinerà molto probabilmente il successo o il fallimento di un programma storico della televisione italiana.

Tina Cipollari: È lei la grande assente di Uomini e Donne?

Un’altra importante novità che riguarda la nuova edizione di Uomini e Donne, è la sempre più vociferata assenza della vera e indiscussa star del programma: la diva Tina Cipollari! La showgirl, infatti, quest’anno prenderà parte alla terza edizione di Pechino Express: un lavoro molto impegnativo per Tina, che però segna anche un salto di qualità nella carriera della regina di Uomini e Donne nonché – da anni ormai – spalla e amica di Maria De Filippi. L’impegno lavorativo per Pechino Express, a cui si somma una vociferata incompatibilità tra la contemporanea presenza nella tv di Stato e nella rete privata, fanno pensare sempre di più a un abbandono di Tina del programma Mediaset. Sarà vero? Ovviamente non c’è nessuna fonte ufficiale che confermi o smentisca questa notizia, ma una cosa è certa: senza la vera diva di Uomini e Donne, lo show non sarà mai completo. Tra i nomi che si vociferano potrebbero sostituirla c’è quello di Vladimir Luxuria, attivista, politica e conduttrice televisiva nota per il suo attivismo nella comunità LGBT, e quello di Karina Cascella, ex partecipante di Uomini e Donne nonché uno dei personaggi più amati e odiati nella storia del programma televisivo. Per questo anche la scelta dei protagonisti di quest’anno è ancora più importante: se a essere seduto sul trono gay sarà infatti un personaggio carismatico e interessante, questo potrebbe risollevare comunque le sorti del programma che, lo scorso anno, ha sofferto un po’ in termini di ascolti. Sarebbe l’unica cosa in grado di compensare l’importante – ma ricordiamo, non confermata – assenza di Tina Cipollari. Che ovviamente, speriamo non si verifichi!

Chi affiancherà il tronista gay?

Insomma, i telespettatori e i fan di Maria De Filippi non stanno più nella pelle per questa nuova e attesissima novità in arrivo il 12 settembre 2016: se comunque sul trono gay non si sa praticamente nulla, a parte qualche voce non confermata, stessa cosa riguarda il trono classico. Una delle ultime novità riguardo quest’ultimo risale proprio a pochi giorni fa, quando il nuotatore emiliano Marco Orsi, prima di partire per le Olimpiadi di Rio, ha lanciato un appello a Maria De Filippi tramite il settimale “Di Più”: “Dopo che sono entrato a far parte del giro della Nazionale, le ragazze mi cercano molto di più rispetto al passato. Se prima piacevo a qualcuna, ora ho la sensazione di piacere a tutte. Non riesco però a capire quali siano interessate a me e quali invece siano più interessate alla vita che faccio, alle gare che vinco. Insomma non mi fido di nessuna. Al ritorno dalle Olimpiadi, se Maria De Filippi mi invitasse al trono classico, coglierei al volo l’occasione. Sarebbe un modo per conoscere tante ragazze tutte insieme, per capire se tra loro c’è qualcuna cui interessa unicamente imparare a nuotare, stare insieme, volersi bene con semplicità, ed escluderne tante altre”. La regina della televisione italiana ascolterà l’appello di questo ragazzo? Chissà, magari ci stupirà e Marco Orsi andrà ad affiancarsi al primo tronista omosessuale di Uomini e Donne!

Quando conosceremo l’identità del primo tronista gay?

Per sapere qualcosa in più e scoprire il nome dell’attesissimo partecipante al trono gay di Uomini e Donne toccherà aspettare però la fine di agosto, data in cui forse saranno svelati i nomi e i volti dei partecipanti al programma Mediaset. Oppure, visto l’alone di mistero che circonda questa nuova edizione, che Maria De Filippi decida di prolungare l’attesa e svelare direttamente il 12 settembre l’identità dei nuovi rubacuori? Per conoscere la risposta bisognerà ancora attendere una ventina di giorni ma certo è che questo nuovo format del programma attirerà sicuramente molti nuovi – e vecchi – telespettatori, che saranno curiosi di vedere quali nuove dinamiche si instaureranno in uno dei programmi storici della televisione italiana. Ci saranno più o meno litigi, più o meno colpi di scena, più o meno litigate? E come reagirà Tina – ovviamente sperando che ci sia – a questa grande presenza di uomini che passerà per il “suo” salotto? Chissà che magari, se il primo trono gay avrà un gran successo (come è probabile che accada), Maria De Filippi non decida di inaugurare anche un trono femminile, che per adesso però manca nel programma. Cosa ne pensate, vi piacerebbe come idea? Magari la regina della tv italiana si sta risparmiando questa idea per il prossimo anno, per lasciare più spazio al misterioso partecipante maschile dell’edizione 2016 di Uomini e Donne. Per saperne di più, non ci resta che aspettare la fine del mese!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

mario serpa uomini e donne

Trono Gay: chi è Mario Serpa il corteggiatore che piace a Claudio Sona?

Il primo tronista Gay di Uomini e Donne, Claudio Sona sta mostrando interesse per Mario. Già dalle prime esterne si nota che tra loro c'è molto di più che semplice amicizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.